Chat with us, powered by LiveChat

Se desideri un servizio fotografico per il tuo bimbo o con tutta la tua famiglia, sappi che hai due opzioni:

in studio oppure all’aperto.

O meglio, potrai scegliere tra un servizio fotografico “indoor” oppure “outdoor” (in inglese fa più figo).

Sarai tu a decidere, in base alle tue preferenze, la tipologia di servizio migliore per te. In quest’articolo ti darò qualche indicazione su come fare la tua scelta, ti spiegherò come organizzo i servizi in studio e quelli all’aperto e illustrerò le differenze tra i due tipi di servizio.

Se il tuo bambino ha da 0 a 12 mesi

ti consiglio un servizio fotografico nel mio studio

I bambini fino al primo anno di età si gestiscono meglio in uno studio fotografico, per tutta una serie di fattori, che non sono solo logistici.
Prima di tutto, lascia che ti dica una cosa: i rotoli e le ciccette che tuo figlio ha in questo periodo non torneranno mai più (soprattutto quelle da 0 a sei mesi). Ed il miglior modo per esaltarle è optare per un servizio fotografico all’interno di uno studio.

Le foto saranno buffe, tenere, e maledettamente dolci. Vi faranno sciogliere come gelati al sole ogni volta che le riguarderete. Foto di questo tipo, con il vostro bimbo che dispensa le sue prime espressioni buffe non le potrete ripetere.

So che vi sembrerà strano, ma vostro figlio non resterà così per sempre e un giorno crescerà ..

Ebbene si, nessun genitore ci vuole credere, ma quei rotoli così teneri un giorno scompariranno. Senza che ve ne accorgiate il vostro bimbo sarà alto un metro e novanta e inizierà ad alzare pesi da 90 chili in palestra. Ma tra queste due fasi ce n’è una di mezzo, ovvero quella che va dal primo anno di vita in su. Ed in questa fase puoi anche scegliere un servizio fotografico all’aperto.

Una raccomandazione molto importante, prima di presentarti in studio assicurati che il tuo bambino abbia mangiato e dormito a sufficienza. Un bimbo agitato, stanco o affamato potrebbe rendere il tutto molto difficile e per questo motivo invio sempre ai miei clienti una mail con alcune informazioni molto importanti per assicurarvi un servizio liscio, rilassante e senza intoppi.

Ecco alcuni esempi di immagini scattate in studio.

servizio fotografico in studio servizio fotografico in studio

Superato il primo anno di vita

i bambini iniziano ad essere più vivaci ed interagiscono di più con il mondo esterno. Camminano, corrono e giocano. In quest’età lo studio fotografico diventa un luogo troppo limitante e sacrificato per la vivacità del bimbo, che potrebbe sentirsi in imbarazzo o comunque non a suo agio con un fotografo a pochi centimetri da lui che gli punta contro una macchina fotografica gigantesca .

Una situazione troppo costrittiva per il tuo bambino. Con un neonato è diverso, perché al massimo possono gattonare, ma difficilmente si metteranno a correre quindi meglio in questo caso optare per un servizio in esterno.

Ecco alcuni esempi di immagini scattate all’aperto.

servizio fotografico all'aperto

Ma che differenza c’è tra un servizio fotografico in studio e uno all’aperto?

I servizi nel mio studio prevedono che il bimbo indossi abiti e props scelti da me, ed anche i set fotografici saranno allestiti da me.

I servizi fotografici all’aperto invece sono organizzati in tutt’altro modo. Prima di tutto avrai libera scelta per quanto riguarda l’abbigliamento, dovrai solo seguire delle piccole indicazioni che ti fornirò al momento della prenotazione. Trattandosi di una location all’aperto, sia la famiglia che i bambini si sentono molto più liberi di muoversi, anche perché io li fotograferò da lontano, cosa che non avviene negli scatti in studio. Più il fotografo è lontano, più i soggetti sono spontanei.


Anche il fattore illuminazione cambia: mentre in studio è il fotografo che dirige le luci, all’aperto si è in balìa del meteo, la luce dipende dalla giornata. Se ad esempio adori le foto suggestive con i colori del tramonto, considera che il tramonto potrebbe non arrivare affatto…

Consiglio i servizi fotografici all’aperto solo ai bambini che riescono a stare in piedi in modo autonomo, per tutti gli altri è molto meglio lo studio.

Alcune famiglie adorano i prati, altre preferiscono il mare o la montagna. Non esiste la location perfetta per un servizio fotografico con la tua famiglia. Tutto dipende dalle tue preferenze e dalle mie possibilità di accontentarti. Posso dirti senza dubbio che il mare è una bellissima location per le tue foto di famiglia, che risulteranno molto suggestive ed esaltate da uno sfondo pulito e limpido.
In alternativa possiamo optare per altre locations che conosco molto bene e che si trovano qui nei dintorni.

E il momento migliore per effettuare il servizio?

Se ti piacciono le foto al tramonto, ovviamente ci dobbiamo vedere a fine giornata. Per tutte le altre, è da evitare la fascia oraria che va da 12 alle 16 perché la luce del sole è troppo verticale e crea ombre sotto il naso e gli occhi, tutte cose da evitare.

Insomma, le ore centrali della giornata sono da evitare in quanto sono le peggiori per un servizio fotografico con la tua famiglia.

Giornata nuvolosa? Non potrei chiedere di meglio!

Sfatiamo per sempre questo mito. Cielo azzurro non significa foto stupende, anzi, il contrario.

In una giornata nuvolosa si possono ottenere fotografie sensazionali. Questo perché le nuvole sono una sorta di filtro del sole e fanno in modo che la luce raggiunga tutti gli angoli, senza creare quelle fastidiose ombre che noi fotografi tanto odiamo.

I visi risultano più candidi e nessuno dovrà strizzare gli occhi per la troppa luce negli occhi.

I servizi fotografici comprendono tutti i membri della famiglia, nessuno escluso.

I miei servizi fotografici per bambini sono riservati a tutti i membri della tua famiglia. Chi vuole può partecipare agli scatti, nessuno è escluso.

All’interno del mio studio fotografico dedicato ai bambini troverai diversi set che preparo personalmente, tra cui uno molto elegante composto da un bellissimo letto con un allestimento “total white”.  Il risultato? Immagini con uno stile minimal, elegante e di forte impatto.

Bene, adesso ti ho spiegato davvero tutto, ma se hai ancora dei dubbi o domande contattami e ti darò tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

Author

Write A Comment

× Domande?