Chat with us, powered by LiveChat

IL TUO PRIMO BIMBO NON HA UN SERVIZIO NEWBORN? ECCO PERCHE’ NON TI DEVI SENTIRE IN DIFETTO.

Forse non lo sai, ma ogni mattina una mamma si sveglia, accende il suo telefono e vede sui social un servizio newborn del primo figlio di un’altra donna.

Che si tratti di una sua amica o di una parente non ha importanza, quelle foto se le ritrova lì, piazzate davanti agli occhi e seguite da un miliardo di commenti su come sia stata brava a fare un regalo così bello al suo primo pargolo.

E la mamma ogni volta si sente in colpa, tremendamente in colpa.
Perchè lei il servizio fotografico al primo figlio non l’ha fatto, e vorrebbe farlo adesso che è arrivato il fratellino. Ma la verità è che non se la sente, e sai perchè?

Perché teme la domanda che tutti i genitori prima o poi si sentono fare: “Perché a lui si e a me no?

La maggior parte dei genitori preferirebbe sprofondare al centro della terra piuttosto che rispondere a questa domanda. E proprio per evitare rimproveri futuri (e sensi di colpa presenti), alla fine tagliano la testa al toro ed il servizio Newborn non lo fanno proprio.

Perché un genitore può sopportare tutto, tranne i sensi di colpa per aver trattato i suoi figli in maniera diversa…

Sai cosa frulla nella testa di un genitore in casi come questi?

Da una parte c’è l’angioletto sulla spalla destra che sussurra:“Ehi, ma non devi sentirti in difetto, stai già facendo tanto per i tuoi bambini, e poi adesso sono piccoli e non possono capire. Alla fine sono solo delle semplici foto, pensa piuttosto a lasciare a entrambi la stessa eredità..quello è importante!

Mentre il diavoletto sulla spalla sinistra: “Non hai scuse, non starlo a sentire quello lì! Guarda le tue amiche, guarda la figlia della zia Assunta che bel servizio fotografico ha fatto al suo primo figlio. La tua vicina di casa ne ha 3, e ne ha fatto uno per ognuno! Eppure anche loro avevano poco tempo e pochi soldi quando è nato il loro primo figlio. Come mai loro ci sono riuscite e tu no? Madre snaturata che non sei altro!”.

Lascia che te lo dica, tuo figlio quando crescerà avrà comunque qualcosa da rimproverarti, soprattutto se è il secondo…’

E’ inutile che ti fai prendere dai sensi di colpa. Perchè tanto i tuoi figli avranno sempre qualcosa da rinfacciarti, e ti faranno sentire tremendamente in colpa, sempre, anche se gli darai tutto. In modo bonario per la maggior parte delle volte, ma ti faranno notare sempre le differenze di trattamento, te lo dice un “secondo figlio” 🙂

Differenze però assolutamente normali, se ci pensi.

Mentre il primogenito è sempre quello più coccolato e che riceve più attenzioni, i secondi si sentono sempre un po’ messi da parte o comunque cresciuti in modo più “spartano” grazie anche all’acquisita dimestichezza del mestiere più difficile al mondo, quello della mamma.

Quindi non devi sentirti in difetto, anzi. Questa è la tua occasione per riscattarti “in anticipo” e per fare un bel regalo al fratellino, (che in quanto “secondo” sarà quello che ti farà sentire più in colpa, fidati..). Anche se in realtà, il regalo lo stai facendo ad entrambi, perché i servizi fotografici newborn comprendono sempre tutta la famiglia, non è un’esclusiva dei primogeniti!

Pensa a quanto sarebbe bello un album fotografico del tuo bambino che lo ritrae accanto al fratellino appena nato.

Essere genitori è il mestiere più difficile del mondo. E questo tu lo sai.

Quando arriva il primo figlio, si è sempre un po’ impreparati. Si hanno mile dubbi, mille paure, tutti quanti intorno a te non fanno altro che dirti quello che devi o che non devi fare. Ma alla fine solo tu dovrai prendere le decisioni giuste per i tuoi bambini.

E poi con il primo figlio si vivono un sacco di prime volte: la prima pappa, i primi passi, le prime parole e tante altre cose che non ti saresti persa per nulla al mondo.

Nessuno può farti sentire in colpa se in quel momento eri troppo presa a stare col tuo bambino, ed invece adesso con il secondo hai la mente un po’ più libera e sei più organizzata così da poterti permettere cose meravigliose come questa.

Ma i miei amici hanno trovato il tempo e l’hanno fatto con il primo, perché io non ci sono riuscita?

Le mamme di una volta (e forse anche quelle di oggi..) direbbero:”E se i tuoi amici si buttano giù da un ponte tu che fai, ti ci butti anche tu?”.

Rimproveri a parte, non guardare quello che fanno gli altri. Ogni famiglia è diversa, si gestisce in modo diverso. Ognuno ha le sue priorità e il suo modo di organizzare il proprio tempo e il proprio denaro. Se durante i primi giorni di vita del tuo bimbo non hai pensato a fare un servizio newborn, probabilmente eri presa da altro..e vuoi sapere da cosa?

Ti stavi semplicemente godendo il tuo bambino.

Se con questo articolo sono riuscito a convincerti a non avere sensi di colpa, e ti sei decisa a fare un servizio newborn con i tuoi 2 pargoli, contattami e ti fornirò tutte le informazioni di cui hai bisogno, se invece il senso di colpa è troppo grande da superare puoi optare per un servizio bebè da fare fra qualche mese.

Clicca qui per richiedere maggiori informazioni.

Author

Write A Comment

× Domande?