I figli sò piezz’ e core. I nipoti ancora di più.

Se vuoi davvero distruggere un nonno, ti basterà togliergli suo nipote per un po’, e stai sicuro che ci
riuscirai. Non c’è niente che lo farà soffrire di più che non vedere suo nipote, o non avere sue notizie per
tanto tempo.
Ma se al contrario lo vuoi far impazzire di gioia, allora ti basterà regalargli qualche foto del tuo servizio fotografico.

Fidati di me, il risultato è garantito. Te lo dice un Fotografo per Famiglie che di nonni e nipoti nel suo studio ne ha visti tanti.

Vuoi davvero sapere per quale motivo i nonni faranno i salti di gioia quando vedranno quelle immagini?

QUESTA È LA PRIMA GENERAZIONE DI NONNI CHE PUÒ AVERE UN REGALO COSÌ SPECIALE

La Fotografia per Famiglie è un fenomeno recente, che ha preso piede solo nell’ultimo decennio.

Venti o trent’anni fa, chi desiderava un servizio fotografico professionale per la sua famiglia doveva chiamare un fotografo qualsiasi.Che non è proprio la stessa cosa.

Sappiamo tutti che se vogliamo mangiare una buona pizza dobbiamo andare in pizzeria, non al ristorante.

I nonni del 2018 sono fortunati, perché sono la prima generazione di che può ricevere un regalo così speciale. I primi giorni di vita del loro nipote racchiusi in un album dei ricordi, oppure un servizio fotografico bimbiquando saranno più grandi. Delle immagini meravigliose
che riempiranno il loro cuore di gioia fino a farli commuovere. Le stesse fotografie che mostreranno orgogliosi ai loro amici e a tutte le persone che incontreranno.
E la cosa bella è che si tratta di fotografie uniche, speciali, curate nei minimi dettagli e soprattutto scattate da un fotografo professionista che fa questo lavoro da anni.
Non foto scattate con il cellulare o fatte dal cugino che si diverte con la Reflex. I NONNI PARTONO AVVANTAGGIATI, PERCHÉ PRENDONO SOLO IL MEGLIO.

I nonni sono un punto di riferimento per tante famiglie. E non solo perché probabilmente ricopriranno il tuo bambino di regali e lo vizieranno a più non posso.

Loro hanno una risorsa importantissima: il tempo. Nei primi anni di vita del tuo bambino loro hanno tutto il tempo per stare con lui, prendersene cura e coccolarlo mentre tu non ci sei.

Ma sanno anche che questo tempo è limitato, e non ne avranno poi così tanto per fare tutto quello che vorrebbero con i loro nipoti.

Ma se dal punto di vista quantitativo forse sono un po’ svantaggiati, sul versante qualità non si possono lamentare perché i nonni alla fine hanno molte meno responsabilità dei genitori, si godono di più i nipoti
e i momenti che trascorrono con loro sono molto più spensierati. Perché questo?
Perché il genitore sei tu. Tu dovrai gestire tutte le sue crisi adolescenziali. Sei tu che dovrai dirgli di no quando ti chiederà il motorino. E sarai sempre tu che dovrai spiegargli come nascono i bambini. Eh già, è
dura, ma è la realtà.

I nonni hanno un rapporto diverso con i nipoti, perché alla fine prendono solo il meglio di loro.
Partono avvantaggiati, perché prendono solo la parte più leggera, quella meno impegnativa. Il lavoro sporco dovrai farlo tu.

Ed è proprio la certezza di avere molte meno responsabilità che rende questo rapporto così unico e speciale. Talmente speciale che fa impazzire di gioia ogni nonno quando vede (le foto di) suo nipote. OGNI SECONDO NEL MONDO C’È ALMENO UN NONNO CHE SI VANTA DI SUO NIPOTE.

Buona parte dei discorsi dei nonni riguardano i loro nipoti. E ogni occasione è buona per mostrare qualche fotografia e vantarsi un po’ con amici e conoscenti. Fermatevi a guardare l’espressione di un nonno che vi mostra le foto di suo nipote, e capirete di cosa parlo.
Allora, vuoi sapere che cosa diranno i nonni quando guarderanno le immagini del servizio fotografico del
tuo bambino?
Nulla, non diranno nulla. Ma si sentiranno i nonni più speciali del mondo.

CERCA DI RIUNIRE TUTTA LA FAMIGLIA: MAMMA, PAPÀ E BAMBINI.

Un servizio fotografico Newborn è l’album più importante della tua famiglia, quindi per l’occasione è bene che siano presenti tutti i membri: mamma, bambini e papà.
Questo perché un giorno sia tu che tuo figlio vi ritroverete a sfogliare quelle foto e quei ricordi rivivendo momenti magici, e se qualche membro della famiglia dovesse mancare sarebbe davvero un peccato.

Se hai paura che il tuo bimbo possa annoiarsi o stancarsi durante il servizio ricorda che il tuo pargolo “ci servirà come ostaggio” solo per gli scatti che lo riguardano, dopodiché sarà libero di andare a guardare i cartoni, giocare con la nonna, con il cane, o con l’iPad. Insomma, sarà libero di fare quello che vuole.

Una buona idea sarebbe avere una persona che lo intrattiene mentre noi ci dedichiamo alle fotografie Newborn, magari una nonna oppure il papà. A seconda delle stagioni è possibile portarlo al parco per sfogarsi e farlo rientrare solo quando abbiamo bisogno di lui.

Author

Write A Comment

× Domande?