Bambini

I 5 consigli ROCK per vestirsi al meglio in occasione di un servizio fotografico.

 Agosto 14, 2021

By  Mauro Aluffi

Riguarderai quelle foto almeno un migliaio di volte. 

Eh già, proprio così. 

I servizi fotografici di famiglia servono proprio a questo, a creare dei ricordi tangibili con delle immagini che verranno viste e riviste all’infinito. 

Non ti piacerebbe rendere ancora più speciali questi ricordi con 5 consigli ROCK per vestirti al meglio?

In questa mini-guida troverai dei piccoli accorgimenti che potrebbero fare la differenza nella resa delle tue foto. 

Leggi con attenzione e fanne tesoro. 

Consiglio 1# - Abbina i colori in modo armonico – no all’abbigliamento “monocolore”. 

Se c’è un colore in particolare che ti piace, non vestirti solo di quel colore. 

Se sei un amante del blu, non è necessario avere maglietta, pantaloni e mutande blu. 

Basta semplicemente abbinare i colori in modo armonico – evitando di creare dei contrasti troppo forti. 

Ad esempio, una camicia o una maglietta blu potrebbero stare bene con un pantalone grigio o beige, o qualcosa di simile. 

Sempre riguardo al discorso colori, consiglio di prediligere le tonalità pastello – o comunque chiare – e i colori della terra (beige, avorio, sabbia, taupe ecc.). 

E non dimenticare di pensare in gruppo, perché in alcune foto sarete presenti tutti - mamma, papà e bambini. 

Scegli dunque colori che stanno bene tra di loro, ma soprattutto leggi anche gli altri consigli che sto per darti. 

Consiglio 2# - Il fascino inconfondibile dello stile classico. 

Non sai cosa mettere?

Apri il tuo armadio e tira fuori tutti i capi classici che trovi, in questo modo andrai sul sicuro. 

Tieni presente che queste foto andranno nell’album di famiglia, in una cornice o sul muro di casa. 

Scegliere un abbigliamento classico rende le tue foto senza tempo.

Se segui la tendenza del momento e scegli capi alla moda, rischi di “etichettare” le tue foto con una data che non dovrebbe esserci. 

Perché le foto della tua famiglia sono per sempre.

E poi – prova a pensarci – perché i ritratti in bianco e nero di una volta sono così belli?

Consiglio 3# - Sì agli accessori, ma ricorda che “less is more”.

Dopo aver scelto con cura l’abbigliamento per la tua sessione fotografica, è il momento di pensare agli accessori. 

Avere degli accessori da utilizzare durante la sessione, non solo rende gli scatti molto più interessanti – ma aiuta anche il soggetto a occupare le mani. 

Un cappello, una collana o un foulard possono fare la differenza nel risultato. 

E soprattutto non avrai più il problema di dove mettere le mani. 

Ti sei mai chiesto perché i presentatori del Tg hanno sempre una penna tra le mani?

Ecco, non è per scrivere…

In ogni caso, usa gli accessori con moderazione e senza esagerare. 

Più riesci a creare un look minimal e più avrai foto d’effetto. 

Consiglio 4# - Fai finta di dover partire per le vacanze e prepara tutto in anticipo. 

Scegli i vestiti dei bambini (e i tuoi) che intendi utilizzare almeno qualche giorno prima della sessione - e mettili da parte.

Come se stessi per partire per le vacanze. 

Come ben saprai i vestiti dei bambini si sporcano molto facilmente – e spesso passano più tempo in lavatrice che addosso a loro o nei cassetti. 

Preparare tutto in anticipo ti aiuta a fare mente locale su ciò che vorrai indossare. 

In questo modo il giorno della sessione avrai tutto ciò che ti serve a portata di mano – e non nella cesta dei panni da lavare.  

Provare per credere. 

(E non dimenticare la borsa con il cambio, le pozzanghere sono sempre dietro l’angolo…)

Consiglio 5# Loghi, vade retro.

Se non vuoi rischiare di rendere le tue foto dozzinali e pacchiane, evita come la peste i loghi sulle maglie (sono consentiti solo sull’intimo, tanto quello non si vede).

Non c’è cosa più brutta che una foto meravigliosa di un bambino rovinata da un logo. 

Evita dunque magliette piene zeppe di scritte o disegni, se possibile prediligi abbigliamento a tinta unita e senza troppi fronzoli. 

E poi scusa, vuoi davvero rovinare tutte le foto della tua famiglia per uno stupido logo?

Penso proprio di no. 

Se segui alla lettera questi 5 consigli ROCK non avrai problemi a scegliere l’abbigliamento più adatto per la tua sessione.

Ricorda che se vuoi ottenere il meglio dalle tue immagini non puoi tralasciare nessun aspetto, e l’abbigliamento è uno dei più importanti. 

Non dimenticare che stai investendo del denaro in questa incredibile esperienza, perché rischiare di rovinare tutto per un banale errore?
Alla fine – come hai appena letto - basta qualche piccolo accorgimento per avere il meglio dal tuo servizio fotografico. 

Ti consiglio di conservare o stampare questa mini-guida e seguirla step by step prima della tua sessione fotografica. 

Mauro Aluffi

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>