La scelta giusta

Sono contento che siate interessati al servizio newborn, trovo sia una delle grandi novità emergenti nel panorama fotografico italiano. Fotografi come me e molti altri in Italia stanno lavorando duramente per dare a questo genere l’importanza che merita.

Per prepararti al meglio ecco alcune informazioni fondamentali.

ANGELA RANDISI“La musica più bella che ho ascoltato è stato il primo pianto che hai regalato al mondo.”

Non è semplice e non è veloce. Però è bello.

Non affrontate il servizio fotografico pensando che in un’ora finisca tutto, i neonati hanno i loro tempi, a noi il compito di andargli dietro. Non è raro che ci si possano impiegare 4 o 5 ore, quindi se avete degli impegni o scadenze imminenti quello non è il giorno della vostra sessione.

NOVALIS“Un bambino è un amore diventato visibile.”

Perché così presto?

 

Molte delle pose che vengono usate nel corso di una sessione neonato necessitano di un bimbo profondamente addormentato, tipico dei neonati di pochi giorni. E' la parte difficile del mio lavoro, una delle tante in cui il professionista fa la differenza rispetto a chi si improvvisa fotografo di neonati.

Il periodo ideale è tra gli 8 e i 12 giorni di vita del piccolo

ROBERT ORBEN“Mi sono sempre chiesto perché i neonati passino così tanto tempo succhiandosi il pollice. Poi ho provato il cibo da neonati.”

Prepariamoci al meglio

Dopo la vostra prenotazione sarete dettagliatamente istruiti su cosa è bene sapere per prepararsi al meglio ad un servizio fotografico neonato. Le immagini che vedete sul mio sito sono frutto di un lavoro combinato fra professionista e genitori.

Non spaventatevi, è più semplice di quello che sembra.

MICHEL ODENT“Non possiamo preparare il futuro senza abbracciare il significato e la rilevanza della prospettiva del neonato sulla vita.”

Pulizia

Assicurare a voi e al vostro piccolo un ambiente di lavoro pulito e igienizzato è una parte importante del nostro lavoro, il vostro piccolo modello sarà sempre a contatto con coperte e cuscini lavati e sterilizzati prima di ogni sessione fotografica (anche a quasi 40 anni l'aiuto della mamma è sempre prezioso!) Ci sarà quasi sempre una stufetta puntata sul vostro bebè, questo aiuta il sonno, oltre che garantire loro di non prendere freddo.
SIR RICHARD EYRE“Dare il nome ad un bimbo è un atto poetico, forse il momento più creativo nella vita di molte persone.”

Sicurezza

Frutto di corsi specialistici per la fotografia newborn, la sicurezza è l'aspetto che più di ogni altro viene curato nel mio studio.Il mio flusso di lavoro, ampiamente collaudato di cui solo io sono responsabile, non prevede la realizzazione di immagini o pose che non siano ampiamente sicuri per il neonato.

Ho in mano vostro figlio, lasciate fare a me.

SUSAN SAVANNAH“Non aspettarti di poter cambiare un uomo, a meno che non sia ancora in età da pannolini.”